Fra i Monti e il progetto che vede la realizzazione dei sogni di Rocco Toti e Benedetto Leone due
giovani appassionati di vino, che nel 2018 decidono di recuperare alcuni vecchi vigneti situati a
Terelle a circa 1000 metri di altitudine, nella Valle di Comino tra i monti della ciociaria.

VINIFICAZIONE: l’uva raccolta in cassette viene diraspata e resta in tino aperto per 10 giorni dove fermenta spontaneamente.

VITIGNO: Cabernet 

AFFINAMENTO: in vasche di acciaio per 5 mesi

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 14-16° C

Per info e degustazioni chiedi al nostro staff

Prenota un Tavolo

Affascinante, non impegnativo, fruttato ed elegante e ciò senza rinunciare ad un ‘incontestabile qualità: ecco come dev’essere per noi quel vino con cui ci facciamo conoscere.

Annata
Il 2020 ci ha portato un raccolto precoce con buone qualità e buone quantità. La germogliazione non è stata molto precoce, ma una primavera molto calda e un’estate equilibrata sono state ottimali per lo sviluppo delle viti, tanto che
abbiamo iniziato a vendemmiare già il 25 agosto. Durante la vendemmia, ci sono state ripetute fasi di pioggia, ma con il nostro pensiero veloce e il nostro meticoloso lavoro di selezione, siamo stati in grado di portare
ottime qualità in cantina. A fine settembre abbiamo raccolto la schiava nella vigna Keil. Le bacche erano di ottimale maturazione con bucce spesse e croccanti. La resa per ettaro era di 48 hl.

Posizione e terreno
Vigna “der Keil” a 250 m slm. con esposizione verso sud e vista lago, tra i vigneti più caldi dell’Alto Adige.
Le vigne centenarie radicano in terreno calcareo, argilloso- sabbioso. Il sistema d’allevamento è quello tradizionale a pergola.

Imbottigliamento
25.300 bottiglie a maggio 2021

Valori analitici
Zuccheri residui: 0,6 g/I
Alcol: 12,5 % Vol.
Acidità: fermentazione malolattica svolta 4,9 g/l

Vitigno
Schiava da viti vecchie

Vinificazione
La fermentazione è avvenuta in tini di legno, in modo spontaneo grazie ai lieviti indigeni. Durante i cinque
mesi dell’affinamento in botti di rovere e a contatto coi lieviti si sono affinati sia aroma che gusto.

Descrizione e Abbinamenti
Vino dal colore rosso rubino brillante. Al naso note delicate di ciliegie e mandorle tostate. Intenso e di facile beva, presenta un’elegante persistenza in bocca.

Darà il meglio di sé da inizio estate 2021 a fine 2024.
Temperatura di servizio: 12 – 14 °C
L’abbinamento ideale è certamente con cibi tipici altoatesini come lo speck, ma anche primi piatti a base
di pasta, carni bianche e arrosti. Interessante anche in combinazione con il pesce.

Per info e degustazioni chiedi al nostro staff

Prenota un Tavolo

Annata: 2018

Formato: 75cl

Uve: Sangiovese 90%, Canaiolo 5%, Colorino 5%.

Terreno: argilloso e marnoso.

Vinificazione: contatto con le bucce fino a un mese per poi terminare una parte in cemento e una in tonneau di rovere.

Affinamento: un anno in cemento e legno.

Grado alcolico: 13,5 %.

Temperatura di servizio: 16/18 °C

Abbinamenti: carni rosse, formaggi stagionati.


Per info e Degustazioni chiedi al nostro staff.

Prenota un Tavolo

Denominazione: Terrazze dell’Imperiese IGT

Vitigni: Vermentino

Regione: Liguria

Gradazione: 13,5%

Formato bottiglia: 75 cl

Vinificazione: In bianco, con fermentazione spontanea con lieviti indigeni in acciaio. Senza filtrazioni

Profumo: Dominante fruttata con sentori di agrumi e frutta bianca, profumi di macchia mediterranea


Per info e Degustazioni chiedi al nostro staff

Prenota un Tavolo

Denominazione: Montepulciano d’Abruzzo DOC

Vitigni: Montepulciano d’Abruzz. 100%

Regione: Abruzzo

Gradazione: 14.5%

Formato bottiglia: 75 cl

Vinificazione: Fermentazione spontanea e macerazione di 22 giorni a contatto con le bucce.
Successivo affinamento in botte grande per 24 mesi.

Per info e degustazioni chiedi al nostro staff

Prenota un Tavolo


100% Carmenere
Vino rosso fermo
12,50% vol.

Vino rosso, vinificato in acciaio con lieviti indigeni con 3 settimane di macerazione sulle bucce.
Vino rosso di media struttura ottenuto da vecchie vigne di Carmenere, una tipologia di Cabernet che ha trovato nei Colli Berici un territorio particolarmente vocato.

Al naso speziatura decisa, note di pepe e chiodi di garofano accompagnate da piccola frutta scura e note vegetali.
In bocca si lascia bere con facilità, con un tannino delicato e una buona morbidezza.

Molto interessante con la cucina tipica veneta: bigoli con ragù d’anitra o carni alla griglia.

Produzione di 2800 bottiglie.

Per degustazioni e Bottiglie chiedi al nostro staff.

Prenota un Tavolo

Black Rose è alla ricerca di un cameriere/a di sala e Aiuto Cuoco a CHIAMATA per il weekend!

Se il tuo profilo è idoneo invia il tuo CV via mail a blackrose.trissino@gmail.com

Spumante Millesimato le cui uve sono coltivate seguendo i principi della biodinamica sulle colline di Farra di Soligo, nel cuore dell’area del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG.

La viticoltura biodinamica si basa sul principio per cui forze terrene e cosmiche devono agire in perfetto equilibrio e armonia, mentre l’attività umana deve operare preservando la biodiversità del suolo, in modo che la vite possa
crescere sana e forte.

Contenuto in una bottiglia elegante e raffinata, Col di Manza rappresenta la quintessenza della superiorità, è un Prosecco Superiore DOCG biologico Extra Dry che racchiude la magia dell’atmosfera collinare e la qualità di un prodotto strettamente legato alla sua terra natia.

Denominazione: Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG
Tipologia: Spumante Extra Dry Millesimato – da uve biodinamiche
Uve: Glera
Primo anno di produzione: 2005
Area: Colline di Farra di Soligo- Veneto
Shelf life: 12 – 18 mesi
Suolo: Franco sabbioso, calcare, poco profondo
Altimetria ed esposizione: 250 m.s.l.m. esposizione sud
Età dei vigneti: 20 anni
Sistema di allevamento: Guyot – Sylvoz
Vendemmia: Manuale

Prenota un Tavolo

Denominazione: Bianco

Vitigni: Durella in purezza

Regione: Veneto

Gradazione: 13 %

Formato bottiglia: 75 cl

Vinificazione: Affinamento di 10 mesi in botti di legno, successivi mesi in bottiglia

Profumo: Bouquet ampio con note che vanno dalla dominante floreale alle erbe officinali, dalla frutta alle note speziate

Gusto: Di buon corpo, equilibrato, molto fresco, buona persistenza

Prenota un Tavolo

Vino ottenuto da uve Souvignier Gris non chiarificato, non stabilizzato e non filtrato.

Vino eticamente sovversivo per consumatori dal pensiero libero.

Romano d’Ezzelino (VI)

BIANCO VENETO I.G.T. 2019

750ml e 12,5%vol

www.terraprava.com

Prenota un Tavolo