E’ un vino rosso carico di territorialità che esprime la croccantezza, la freschezza e la succosità del frutto. Viene affinato in cemento per un anno ed esibisce un bouquet pulsante e vivo che racconta note di frutti di bosco, bacche selvatiche e leggere sensazioni terrose. Il sorso è fresco, selvaggio e minerale, dotato di una beva molto scorrevole e di grande piacevolezza. Vino fatto come una volta con metodi artigianali, triple A.

Merlot 100%. Friuli Venezia Giulia, 12.5%, Bottiglia da 75 cl, Giovani Viti di 14 anni provenienti da una vigna di due ettari che poggia su suolo ricco di argilla, sabbia e limo. Fermentazione alcolica spontanea con lieviti indigeni in tini aperti di vetroresina per 6 giorni.

Pubblicato in Vini