Casa

Lakrez

Lakrez

Luglio 1, 2021

Screenshot_20210630-180952_Chrome

Vino rosso. Il suo rosso salmone brillante e scuro, una tonalità leggermente più scura del solito di vino rosato, lo indica: Il Lakrez ottenuto da uve Lagrein viene pressato dagli acini in cantina. Nel bicchiere è finemente speziato, con il frutto succoso dei frutti rossi e note di liquirizia, in bocca appare morbido e delicato. Un piacere da aperitivo dalla consistenza elegante che sa accompagnare sapientemente anche antipasti leggeri, piatti di pesce e pollame.

Area di produzione: Ad un’altitudine di 260 metri sul livello del mare, nell’ultima isola rimasta del Lagrein nel comune di Gries, le viti di circa 80 anni sono radicate su un terreno alluvionale porfido-limonosso con depositi di ghiaia. Alcuni di essi sono allevati a pergola ed altri a guyot e sono coltivati secondo principi ecologici certificati.

Vinificazione ed esapansione: Le uve per il lakrez vengono raccolte da viti selezionate, pigiate e fatte fermentare. La fermentazione malolattica avviene in botti di acciaio inox.

Ritratto di vino: Il Lakrez si illumina di un rosso salmone scuso, una tonalità leggermente più scura del solito vino rosato, nel bicchiere. Il bouquet mostra aromi di frutti rossi a piena maturazione e un pò di liquirizia. Delicatamente speziato al palato con un’acidità ben integrata e un finale lungo e fruttato.